Inviare denaro all’estero con TransferWise: come funziona

TransferWise come funziona

Lo strumento più utilizzato per trasferire denaro all’estero è ancora il bonifico internazionale, ma la nota dolente è il costo dell’operazione. Un bonifico estero può costare anche a 50€, ma questa non è l’unica fregatura dell’operazione.

Quando trasferisci denaro in una valuta differente, le banche non applicano mai il tasso di cambio reale. Questo significa che l’importo si assottiglia sempre più, rendendo poco conveniente l’operazione. È proprio per questa ragione che la maggior parte degli italiani all’estero usa TransferWise, che prevede commissioni piccole piccole e un tasso di cambio reale.

In questa guida scoprirai come funziona TransferWise, a cosa serve e perché è il metodo più conveniente per trasferire denaro all’estero.

Potrebbe interessarti anche: Pagamenti sicuri online: tutto quello che c’è da sapere

Cos’è TransferWise e come funziona

TransferWise è un servizio che permette di trasferire denaro all’estero e al tempo stesso fare il cambio valuta. Le transazioni sono sempre trasparenti, perché il tasso di cambio è sempre quello reale e si può controllare anche su Google con pochi click.

Per ogni transazione si risparmia fino a 8 volte rispetto ad un bonifico estero e non ci sono commissioni nascoste. Con TrasferWise si paga la più piccola commissione possibile, pari allo 0,5%. Prima di procedere col trasferimento di denaro, l’utente conosce l’importo della commissione, senza nessuna sorpresa.

In che modo Trasfer Wise riesce a garantire commissioni così basse? La società dispone di molti conti correnti sparsi per il mondo e collegati tra loro. Se ad esempio invii il tuo denaro dall’Italia al Regno Unito, viene trasferito nel conto italiano di TrasferWise. Nello stesso momento il denaro sarà inviato al destinatario in UK dal conto inglese di TransferWise.

Questo sistema permette di completare l’operazione senza che il denaro debba mai attraversare i confini dei vari Stati e pagare le relative commissioni. Se ci pensi bene si tratta di una vera rivoluzione nel modo di trasferire denaro all’estero.

Come iscriversi a TrasferWise

Pagare con TransferWise è facile come fare un pagamento online con la carta di credito. Il primo passo è quello di creare un account cliccando sul bottone qui sotto:

Ti troverai davanti questa schermata e dovrai digitare il tuo indirizzo email e la password prescelta. Assicurati che la password contenga lettere e numeri e sia formata da almeno 9 caratteri. In alternativa, potrai registrarti attraverso le credenziali che usi per accedere ai servizi Google o a Facebook.
Registrazione TransferWise
Nella schermata successiva ti verrà spiegato nel dettaglio chi è TranserWise, in che modo raccolgono i tuoi dati personali e per quanto tempo, i tuoi diritti ecc. Per passare oltre, dovrai semplicemente scorrere in fondo alla pagina e cliccare sul pulsante Ok. Got it.
Trattamento dei dati TransferWise
A questo punto sei già registrato e potrai iniziare da subito a trasferire o ricevere denaro, da qualunque parte del mondo. Al prossimo accesso dovrai semplicemente confermare il tuo indirizzo email, così da garantirti la massima sicurezza.
Conferma email Transferwise
Per farlo ti basterà accedere alla tua casella di posta elettronica, aprire il messaggio inviato da TransferWise che ha come oggetto Confirm your email address e quindi cliccare sul bottone che troverai ll’interno dell’email. In questo modo avrai confermato correttamente il tuo indirizzo.

Come pagare con TrasferWise

Adesso ti mostrerò come inviare denaro con TransferWise. Tieni conto che puoi inviare i soldi a te stesso, nel caso tu abbia ad esempio un conto corrente italiano e un conto estero, oppure a un’altra persona. Le condizioni che si applicano rimarranno le stesse.

Una volta che hai fatto l’accesso al tuo account TransferWise, apparirà il tuo pannello di controllo, che avrà più o meno questo aspetto:

 

Dashboard TransferWise

Come puoi vedere, nel mio account ho impostato la lingua italiana. La lingua utilizzata di default è l’inglese e per cambiarla dovrai cliccare sulla freccia in alto a destra e poi cliccare su Impostazioni.

L’utilizzo di Transfer Wise è semplice e intuitivo, infatti per mandare soldi dovrai semplicimente cliccare sul bottone verde Invia denaro. Dovrai selezionare le valute dal menu a tendina che trovi a destra e digitare l’importo da trasferire.

Il metodo più veloce è quello di usare la tua carta di credito o di debito. Se ad esempio vuoi inviare 500€ al tuo conto corrente inglese (o a quello di qualcun’altro), pagherai solo 3,29€ e il trasferimento sarà eseguito in pochi secondi.

 

Inviare denaro con TransfeWise

Il servizio è ancora più conveniente se invece scegli di utilizzare il tuo conto corrente o il tuo saldo TransferWise. In questo caso per inviare 500€ pagherai solo 2,29€, il prezzo di un paio di caffè! Il pagamento arriverà all’incirca in 5 giorni lavorativi.

Il tasso di cambio reale viene garantito per 48 ore, questo significa che per utilizzare il tasso di cambio che vedi nella schermata, dovrai inviare il denaro entro 48 ore. TransferWise ti dice anche quanto hai risparmiato scegliendo questo servizio e quali sono le tempistiche, in modo assolutamente trasparente.

Per completare l’operazione dovrai cliccare su Avanti, specificare se usi un conto bancario personale o business e inserire i tuoi dati e quelli del tuo destinatario. Prima di procedere, potrai controllare che tutti i dati siano corretti, così da evitare errori.

Quanto risparmi con TransferWise?

Chi vive all’estero ha spesso l’esigenza di inviare denaro ad un conto corrente italiano. Capita sempre più spesso che anche i genitori inviino soldi ai figli che si trovano oltre confine. Spesso queste operazioni hanno costi molto elevati e a guadagnarci sono solo le banche.

Anche quando il funzionario di banca afferma candidamente che non ci sono commissioni, puoi starne certo: non è vero! Nella maggior parte dei casi si tratta di commissioni nascoste. Come fanno a nascondere le commissioni? Applicando un tasso di cambio proprio, che è meno conveniente di quello reale.

Grazie a questo trucchetto un bonifico estero può costare anche 50€, se il trasferimento di denaro avviene all’interno dell’area SEPA, cioè tra i paesi che fanno parte dell’Unione Europea.

Quando il bonifico richiesto è destinato ad un paese che si trova al di fuori dall’area SEPA, sono previste commissioni sia per l’ordinante (cioè la persona che richiede l’operazione) sia per il ricevente. In questo caso, quindi, i costi lievitano e mentre viaggiano da un paese all’altro, i soldi diminuiscono magicamente.

Perché pagare così tanto, quando si può trasferire denaro con Trasferwise? Gli italiani all’estero, ma anche tutti gli altri expat con un po’ di sale in zucca, lo hanno già capito da tempo. Il servizio è disponibile in 37 paesi nel mondo e in tutti i continenti e la sua espansione è inarrestabile.

Le alternative al bonifico estero sono i vari siti come TransferWise, ma finora nessuno è riuscito ad eguagliare la sua convenienza. Nella schermata che ti appare per inviare denaro, in basso troverai anche il bottone Confronta prezzi e qui ti vengono mostrati i tassi di cambio e le commissioni dei 6 principali concorrenti di TransferWise. Di certo non si può dire che tema la concorrenza!

 

Quanto si risparmia con TransferWise

Nel mio caso ho risparmiato da 2,23 a 34,54 GBP. Mica male, no? Tieni in considerazione che nella maggior parte dei casi, i concorrenti si appoggiano ad agenzie che lavorano solo tramite una sede fisica. Per procedere al trasferimento dovrai quindi cercare l’agenzia più vicina a te. Al contrario, con TransferWise puoi completare l’operazione direttamente dal divano di casa tua e, se usi lo smartphone, da dove vuoi.

Conclusioni

Il successo di Transfer-Wise è legato senza dubbio ai suoi punti di forza: convenienza, facilità d’utilizzo, trasparenza e affidabilità. Grazie a questi benefici, i suoi clienti sono diventati la sua migliore pubblicità.

Molti si chiedono ad esempio se TransferWise è sicuro. Perché non facciamo rispondere direttamente gli utenti che lo hanno usato? Per farlo basta dare un’occhiata alle recensioni TranserWise che sono state inserite su Trustpilot ed ecco il responso:

 

Recensioni TransferWise

Gli utenti hanno inserito ben 44.811 recensioni e il giudizio complessivo è eccellente. Se sono proprio gli utilizzatori del servizio a premiarlo, è perché si tratta di uno strumento di pagamento e cambio valuta davvero valido e conveniente.

Se non sei ancora convinto, ti consiglio ti provarlo almeno una volta e ti garantisco che non tornerai più indietro!

Devi sapere che TransferWise offre molto di più che un servizio per trasferire denaro all’estero. Ha anche una sua carta di pagamento e funziona come un vero e proprio conto, ma senza i costi di una banca tradizionale. In questa prima guida ti ho spiegato come funziona TransferWise per inviare denaro, ma ne seguiranno altre per illustrarti tutti gli altri strumenti che mette a disposizione dei suoi clienti.
Per non perdere gli altri aggiornamenti e le prossime guide, seguici su Facebook!

Scrivi un commento