Come noleggiare auto senza carta di credito

Sono moltissimi gli automobilisti convinti che non si possa noleggiare auto senza carta di credito, ma in realtà non è sempre così. A volte è possibile aggirare questo ostacolo e usare dei metodi alternativi per affittare una vettura.

Non è facile ottenere una carta di credito senza reddito dimostrabile, ma non bisogna rinunciare per questo a noleggiare un veicolo. Oggi ti svelo alcuni trucchi che puoi usare quando non hai la carta di credito, ma ti serve un’auto per qualche giorno.

Potrebbe interessarti anche: Assicurazione auto online: ecco tutti i vantaggi

Noleggio auto con la carta di debito

Forse non lo sai, ma alcune compagnie di noleggio accettano anche la carta di debito, meglio conosciuta come bancomat. Chiunque abbia un conto corrente, ne possiede una ed è tra i metodi di pagamento più usati.

Non hai bisogno di avere un reddito dimostrabile per avere una carta di debito e ogni pagamento viene addebitato subito sul conto corrente. Basta digitare il PIN oppure pagare in modalità contactless, avvicinando semplicemente la carta al lettore POS.

Come funziona il noleggio auto con la carta di debito? Mentre con la carta di credito il pagamento del noleggio è differito al mese successivo, quando paghi col bancomat la transazione è immediata e, di fatto, paghi l’affitto dell’auto in anticipo.

Se è vero che ormai molte compagnie di noleggio accettano anche le carte di debito, è possibile che siano previste delle restrizioni che riguardano il circuito di pagamento. Se la tua carta viaggia su circuito PagoBancomat, Visa o MasterCard puoi stare tranquillo, perché sono quelli che accettano tutti, sia in Italia che nel resto del mondo.

Usare una carta prepagata per noleggiare un’auto

noleggiare auto con carta di debitoDa qualche tempo le compagnie di noleggio hanno iniziato ad accettare anche le carte prepagate, così da permettere il noleggio anche ai clienti che non hanno mai aperto un conto corrente.

(Ehi, non mi dire che non hai un conto corrente! Non lo sai che è gratis?? Ecco quali sono i migliori conto correnti online, magari non ti serviranno per noleggiare l’auto, ma per un mondo di altre cose.)

Ad accettare la carta prepagata in genere sono le compagnie più piccole, che cercano di strappare qualche cliente alle società più grandi e blasonate. Questa strategia in effetti funziona, perché sono tante le persone che hanno bisogno di noleggiare auto senza carta di credito.

Il motivo per cui è così difficile trovare autonoleggi che accettano carte prepagate è che non offrono molte garanzie alla compagnia di noleggio, che in caso di danni al veicolo rischia di non recuperare la perdita economica.

Per questa ragione chi accetta le carte prepagate in genere chiede un deposito cauzionale più alto oppure la sottoscrizione di una polizza assicurativa addizionale. Se il mezzo non ha subito alcun danno e hai restituito l’auto col pieno come previsto, il deposito cauzionale ti verrà versato mediante bonifico bancario, infatti dovrai fornire anche IBAN e codice BIC/SWIFT.

Pagare in contanti il noleggio dell’auto

Ancora più ristretto è il numero degli autonoleggi che accettano pagamenti in contanti e anche in questo caso si tratta di piccole compagnie locali, che tentano di farsi largo in mezzo all’agguerrita concorrenza.

A volte il centro noleggio accetta i contanti sia per il deposito cauzionale sia per il saldo finale, ma in alcuni casi il pagamento della caparra viene accettato solo tramite una carta di pagamento e si può pagare in contanti solo il saldo.

Visto che con l’uso dei contanti non vengono offerte garanzie all’autonoleggio, di certo saranno previste alcune limitazioni. Non aspettarti di prendere a noleggio un’auto di lusso o una sportiva super accessoriata! Per eccedere al noleggio di queste vetture servirà necessariamente la carta di credito (e a volte ne vengono richieste perfino due!).

Il parco macchine composto dalle piccole citycar sarà invece a tua disposizione per la scelta. E poi diciamo la verità, sono le migliori se ti muovi nel traffico cittadino e hai bisogno di posteggiare al volo nel centro città!

Prendere in prestito la carta di credito dei compagni di viaggio

noleggiare auto senza carta di creditoQuando noleggiare auto senza carta di credito non è proprio possibile e l’unica alternativa per muoverti è quella di fare l’autostop, allora vale la pena di chiedere aiuto ai compagni di viaggio e prendere in prestito la loro carta di pagamento.

Usare la carta di credito di un’altra persona è una grande responsabilità, quindi valuta questa soluzione solo se hai la possibilità di rivolgerti a qualcuno di cui puoi veramente fidarti, come parenti o amici di vecchia data.

Devi sapere che alcune compagnie permettono la guida dell’auto noleggiata solo al titolare della carta di credito usata per il pagamento. Se la vettura dev’essere guidata anche da te o altri compagni di viaggio, bisogna informarsi bene sulla clausola di guida prevista.

Se possibile, conviene sempre chiedere la formula di guida libera, che permette a chiunque di mettersi al volante. Quando si tratta di un viaggio di gruppo e dovete percorrere diversi chilometri, questa è la soluzione ideale, perché potete alternarvi alla guida e riposare a turno.

Cosa devi sapere prima di noleggiare auto senza carta di credito

Adesso che conosci le strategie migliori per noleggiare auto senza carta di credito, devo metterti in guarda da alcuni inconvenienti che devi conoscere prima di recarti al centro di noleggio.

Quando sei in possesso di una carta di credito, trovi gli operatori dell’autonoleggio sorridenti e ben disposti nei tuoi confronti, perché sanno che non rischiano nulla, anche se restituirai la macchina investita, prenderai diverse multe e riporterai l’auto senza una goccia di carburante.

L’atteggiamento cambia decisamente quando capiscono che pagherai con carta di debito, carta prepagata o addirittura in contanti. Per ridurre i rischi, cercheranno di convincerti a stipulare una polizza assicurativa completa e magari anche una polizza kasko.

Per tutelarsi è probabile che ti chiedano un deposito cauzionale più elevato, che ti verrà rimborsato entro 14 giorni dalla restituzione dell’auto.

Se hai deciso di noleggiare l’auto senza carta di credito, non lasciarti bloccare da queste complicazioni, ma devi sapere che la procedura per il noleggio richiederà qualche minuto in più. Armati quindi di pazienza e per accelerare la pratica, assicurati di avere con te tutti i documenti necessari.

I documenti che ti servono per noleggiare auto senza carta di credito sono:

  • Un documento d’identità;
  • Una carta di debito o prepagata (a meno che hai deciso di pagare in contanti);
  • Un documento che prova la tua attuale residenza (come ad esempio una bolletta recente);
  • Alcune compagnie richiedono anche una copia del biglietto aereo e l’itinerario di viaggio (stai tranquillo, non ti chiederanno anche le analisi del sangue!).

Ora sei pronto per iniziare la tua avventura on the road con l’auto che hai preso a noleggio. Se vuoi raccontare la tua esperienza con il noleggio senza carta di credito, scrivilo nei commenti qui sotto.


Immagine di copertina di Yanalya – Freepik.com

Leave a comment