Aprire prepagata per minorenni senza la firma dei genitori

richiedere-prepagata-senza-la-firma-dei-genitori

Ciao, e benvenuto su Salvadanaro. Se sei finito qui è perché desideri una carta prepagata tutta tua. Non è vero? Oggi ti dico cosa fare per avere la tua prima carta prepagata senza la firma dei tuoi genitori.

Parliamoci chiaro, se hai già compiuto 14 anni sei abbastanza grande per cominciare a gestire il tuo denaro da solo.

La carta prepagata infatti ti dà la possibilità di comprare onlinepagare l’abbonamento su Netflixcomprare i videogiochi per la tua consoleconservare i soldi che hai accumulato in un posto sicuro. Tutte cose normali per una ragazzo della tua età.

Se fino a ieri hai dovuto chiedere sempre favori e permessi per fare queste piccole cose, è arrivato il momento di avere un po’ di indipendenza.

Grazie alla carta prepagata potrai custodire i tuoi soldi e spenderli come e quando vuoi e senza chiedere più favori agli altri.

Bello, vero?

Requisiti per ottenere una carta prepagata senza la firma dei genitori

Se vuoi attivare una carta prepagata senza la presenza di un genitore, l’unica soluzione possibile è aprire la prepagata IoStudio Postepay.

Ti spiego meglio…

A tutti gli studenti italiani regolarmente iscritti al primo anno di scuola superiore viene consegnata la Carta dello Studente IoStudio, cioè una tessera che offre vantaggi e sconti esclusivi. Ma forse lo sai già.

Devi sapere però che da qualche anno questa tessera può essere trasformata in una carta prepagata con le stesse funzionalità di una Postepay.

La carta IoStudio Postepay è l’unica prepagata per minorenni che non ha bisogno della firma dei genitori per essere attivata.

Non sei contento?

Come richiedere e attivare la carta IoStudio Postepay

La tessera dello studente viene distribuita automaticamente entro la fine del primo anno di scuola superiore.

Se non l’hai ancora ricevuta o vuoi sapere a che punto è, chiedi informazioni alla segreteria della tua scuola, oppure invia una email all’indirizzo [email protected] specificando:

  • nome;
  • cognome;
  • codice fiscale;
  • anno di scuola che stai frequentando, per esempio 2018/2019.

Se hai già ricevuto la tessera, adesso devi effettuare il primo accesso sul sito web dedicato per attivare la carta. L’attivazione è davvero semplice, ti basta seguire i pochi passaggi descritti nel sito web.

Come attivare la prepagata IoStudio Postepay

Adesso che la carta è attiva, puoi cominciare a fare acquisti online.

Inoltre se vuoi utilizzare la tua prepagata anche nei negozi devi aspettare che arriva il PIN segreto che ti è stato inviato per posta.

Caratteristiche della prepagata IoStudio Postepay

Prepagata IoStudio Postepay

  • quota di rilascio gratuita
  • plafond di 999€
  • limite annuo di ricarica di 2500€

Ok, vuoi sapere cosa si intende per plafond e limite annuo di ricarica, non è vero? Ti faccio un esempio concreto.

Ipotizza che la tua carta sia un portafogli… in questo portafogli puoi mettere solo 999€ tutti insieme, non ci entra altro. Ecco, questo è l’importo massimo che puoi custodire nella tua carta, cioè il plafond.

Il limite annuo di ricarica invece è l’importo massimo che puoi ricaricare nella carta in un anno. Per esempio oggi metti 100€, fra un mese 200€ e così via… fino al limite massimo di 2500€ di ricarica.

Alt!

Ovviamente se nella tua carta ci sono già 999€, dovrai prima spendere un po’ di soldi e poi ricaricare la tua carta perché la capienza massima è di 999€.

Capito?

Consigli per usare la prepagata in sicurezza

Probabilmente non hai mai comprato qualcosa online, o se l’hai fatto già, devi comunque sapere che gli acquisti online sono diventati molto sicuri. Però se non stai attento possono capitare cose brutte, soprattutto se non hai molta esperienza.

Innanzitutto prima di acquistare su un sito web o di mettere i dati della tua carta da qualche parte, chiedi consiglio a qualcuno più grande di te così da capire se il sito web o l’applicazione dove vuoi fare acquisti sono veramente sicuri. Puoi chiedere pure a me inserendo un commento qui sotto.

Se nel sito o l’applicazione dove stai comprando è disponibile la spedizione in contrassegno, sceglila per la prima volta così puoi pagare i prodotti in contanti non appena il postino ti consegnerà il pacco. È una buona cosa da fare se è la prima volta che acquisti su un sito web o tramite un’applicazione. Dalla successiva volta puoi usare tranquillamente la tua prepagata, visto che la merce è già arrivata una volta.

Purtroppo online ci sono tante truffe e per evitare spiacevoli eventi ti consiglio di dare un’occhiata alla mia guida sugli acquisti sicuri online.

Per oggi è tutto.

Se ti sono stato d’aiuto, metti mi piace e condividi questa pagina con i tuoi amici.

A presto 😉

Ti piacerà anche

Scrivi un commento